E-commerce e retail: perchè aprire il proprio shop online- Altrama

E-commerce e retail: perché aprire il proprio shop online

Qual è il rapporto che intercorre tra E-commerce e retail?

Per i millenials e non solo lo shopping è online, il numero dei consumatori attivi che ama acquistare comodamente da casa, in particolare attraverso i dispositivi mobile è in costante crescita.

Nell\’era omnichannel in cui viviamo, decidere di integrare il canale di vendita tradizionale con quello digitale rappresenta una sfida, e al tempo stesso una grande opportunità per i retailer.

L\’approccio multicanale permette di raggiungere un numero importante di consumatori in base alle loro abitudini di ricerca e acquisto.

Quali sono i vantaggi per i rivenditori che decidono di investire nel mondo digitale con il proprio shop online?

Superare i limiti geografici

Se si dispone di uno store fisico si è limitati a servire esclusivamente la zona geografica in cui si trova il punto vendita.

Con uno shop online si abbattono le barriere locali e di conseguenza il numero di potenziali clienti cresce vertiginosamente. In più con l\’avvento dell\’ mobile commerce, le opportunità di vendita diventano numerose, soprattutto in virtù del fatto che il 20% degli italiani acquista tramite smartphone almeno una volta la settimana, dato emerso dalla recente \”Total Retail Survey 2017\”.

Acquisire nuovi clienti e aumentare le vendite con i motori di ricerca

\"e-commerce\"

La visibilità di un negozio fisico è legata alle operazioni di comunicazione e di branding che l\’azienda porta avanti, e dalle relazioni che si instaurano tra rivenditore e cliente. In aggiunta a questi due fattori importanti per tutte le aziende, con la vendita online entra in gioco un ulteriore elemento che genera visibilità e conversioni, parliamo dei famosi motori di ricerca.  Un utente che è alla ricerca di un prodotto/ servizio da acquistare, la prima azione che compie è quella di cercare l\’oggetto del desiderio su internet,  e non è una cosa molto inusuale che questo approdi su un sito E-commerce sconosciuto e  concluda l\’acquisto anche se non ha familiarità con il brand.  Per molti negozi online questa fonte di traffico, molto spesso rappresenta un punto di svolta per aumentare le vendite.

Ridurre i costi

Il punto vendita fisico richiede la presenza di un personale qualificato pronto ad accogliere e a seguire i clienti. Grazie ai processi di automatizzazione  delle operazioni di checkout e di pagamento, uno shop online non solo permette di ridurre le spese in termini di personale, ma consente di avere uno store virtuale aperto 24 ore su 24 a disposizione dei clienti.

Far risparmiare al cliente tempo e denaro

\"e-commerce\"

 

E\’ cosa risaputa che molto spesso i consumatori percorrono lungi percorsi per raggiungere il loro negozio preferito.

LEGGI ANCHE: Internet, mobile e social media: quale sarà il futuro del mondo digitale?

Con l\’E- commerce si offre loro la possibilità di visitare lo stesso store con pochi click e di ricevere comodamente a casa, in tempi brevi i prodotti desiderati.

Creare una comunicazione mirata

Utilizzando le informazioni che i clienti forniscono in fase di registrazione, è possibile accedere e raccogliere dati interessanti, che consentono di conoscere e profilare i propri clienti. Ciò rappresenta una grossa opportunità da cogliere per realizzare campagne  di comunicazione mirate, da divulgare attraverso i principali canali di comunicazione digitali, così come portare avanti delle campagne di retargeting per raggiungere i clienti che hanno visitato il nostro sito web o hanno interagito con i nostri canali social.

Rimani aggiornato sulle nostre novità

Iscriviti alla nostra newsletter

Cliccando su “Iscriviti”, dichiari di aver compiuto 16 anni, di aver letto l’Informativa sulla privacy e di dare il consenso al trattamento dei dati personali.